Quando il fitness diventa un’ossessione: l’allarme è preoccupante

admin
4 Min Read


Sempre più spesso, il fitness diventa un’ossessione. Negli ultimi anni, è aumentato il numero delle persone con una fissa eccessiva per l’allenamento. Scopriamo i sintomi e le conseguenze di questa condizione.

Sport
Fare palestra (Sportnews.ue)

Nella vita, qualsiasi cosa portata all’estremo sfocia in conseguenze negative. Questo vale anche per attività apparentemente salutari, come ad esempio lo sport. Trasformare il fitness da una passione a un’ossessione è ormai comune: l’attività fisica per alcuni è un vero e proprio chiodo fisso, finendo per allenarsi duramente praticamente ogni giorno.

Se fare sport è di per sé salutare, esagerare non fa bene né al corpo, né alla mente. Portare il nostro corpo oltre i suoi limiti costantemente, comporta sforzi eccessivi, che non fanno altro che aumentare il cortisolo, ovvero l’ormone dello stress, nemico del dimagrimento. Gonfiore, stanchezza e irritabilità sono alcune delle conseguenze che si verificano quando si passano troppe ore in palestra.

Inoltre, dal punto di vista della salute mentale, allenarsi in modo eccessivo porta una forma di ossessione per lo sport, che spinge a non essere mai soddisfatti del proprio corpo, nel desiderio di modellarlo sempre di più, non accettandoci per come siamo.

Il lato oscuro del fitness, esagerare non è mai un bene: la diffusa ossessione per lo sport

Correre
Passare le ore in palestra (Sportnews.ue)

Tra gli anni Novanta e gli anni Duemila, il prototipo di bellezza è stata la magrezza, con fisici asciutti e senza forme sulle copertine delle riviste e nelle pubblicità. Questo è stato un fattore determinante per la diffusione di disturbi alimentari come l’anoressia e la bulimia.

Negli ultimi anni, le cose sono piuttosto cambiate: i modelli sociali impongono fisici molto più palestrati, con le curve scolpite nei punti giusti. Questo si è riflesso sui social, dove è un concentrato di profili dedicati al mondo del fitness. C’è chi della palestra ha fatto la sua professione online, affermandosi come fitness influencer.

Se da un lato in questo modo si è superata l’idea di una magrezza a tutti costi – che non è né sana, né bella – dall’altro lato è sfociato in altri disturbi. Ci sono persone per le quali la palestra è una vera mania: sempre più spesso si sente parlare di vigoressia, l’ossessione per l’allenamento e il tono muscolare, e l’ortoressa, ovvero il dover sempre magiare pulito, stando attentissimi a non consumare cibi considerati mal sani (scopri un focus sullo yogurt greco e tutti i suoi benefici).

Il fitness come ossessione: le conseguenze allarmanti

La dipendenza da sport è sempre più diffusa ai giorni nostri. I sintomi di questa ossessione sono il volersi allenare duramente tutti i giorni, il sentirsi in colpa se non si è andati in palestra, l’isolarsi dagli altri, il togliere del tempo dal lavoro e dai divertimenti per andare in palestra e avere la dismorfia, vedendo la propria fisicità allo specchio in modo distorto (scopri cosa mangiare se pratichi molto sport).

Le conseguenze di tutto questo non sono da sottovalutare. Avere un’ossessione per l’attività fisica può porta a lesioni, osteoporosi prematura e perfino a un esaurimento nervoso. Quindi, come in ogni cosa, anche nello sport ci vuole il giusto equilibrio.



Source link

Share This Article
Leave a comment