forti dolori al petto nella notte- Corriere.it

admin
2 Min Read


Il ministro della Difesa si presentato da solo a piedi al pronto soccorso del San Carlo di Nancy a Roma. I sintomi accusati: forti dolori al petto

Il ministro della Difesa Guido Crosetto stato ricoverato d’urgenza in ospedale nella notte fra luned 12 febbraio e marted 13. A seguito di un dolore perdurante da ieri mattina, fa sapere la Difesa, Crosetto si presentato (solo e a piedi) al pronto soccorso del San Carlo di Nancy, a Roma, con forti dolori al petto. stato immediatamente monitorato e poi sottoposto ad una coronarografia. Non ci sono notizie sulle cause ma fonti ospedaliere citate dall’Ansa dicono potrebbe trattarsi di una pericardite.

All’amico Guido un forte, fortissimo abbraccio e gli auguri pi sinceri di pronta guarigione, scrive su Facebook il presidente del Senato, Ignazio La Russa. Rivolgo al ministro della Difesa, Guido Crosetto, le espressioni della pi sentita vicinanza e gli auguri di una pronta ripresa, afferma il presidente della Camera dei deputati, Lorenzo Fontana. Forza Guido, aggiunge il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini. Auguri di pronta guarigione al ministro della Difesa e amico Guido Crosetto. Ti aspettiamo presto, dice l’altro vicepremier Antonio Tajani, leader di Forza Italia. I miei migliori auguri di pronta guarigione al ministro Guido Crosetto, commenta Lorenzo Guerini, deputato del Pd e predecessore di Crosetto alla Difesa.

Oggi Crosetto era atteso alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico dei carabinieri, insieme al ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti.

La newsletter Diario Politico

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di politica iscriviti alla newsletter “Diario Politico”. E’ dedicata agli abbonati al Corriere della Sera e arriva due volte alla settimana alle 12. Basta cliccare qui.

Corriere della Sera anche su Whatsapp. sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.

13 febbraio 2024 (modifica il 13 febbraio 2024 | 10:24)



Source link

Share This Article
Leave a comment