Usa, mangiano sushi e si sentono male: in una settimana 240 casi di infezione da Norovirus

admin
2 Min Read

[ad_1]

Centinaia di persone si sono sentite male dopo aver mangiato sushi in un ristorante giapponese di Raleigh, nella Contea di Wake (in Carolina del Nord), probabilmente a causa del norovirus, un patogeno molto contagioso che causa sintomi come diarrea, vomito, crampi addominali, nausea e febbre.

I casi

La prima segnalazione alle autorità c’è stata il 1 dicembre da parte di una persona che si era sentita male dopo aver mangiato sushi nel ristorante. Da allora il Dipartimento di sanità pubblica della Carolina del Nord ha ricevuto 241 segnalazioni di parte di persone che avevano frequentato il Sushi Nine tra il 28 novembre e il 5 dicembre. Di queste 241 persone, 170 sono state contattate dalle autorità sanitarie che hanno chiesto loro di fornire campioni di feci per testare la positività al virus.

eat-happy-skytg24-1




approfondimento

Magazzini automatici e super-abbattitori, le nuove tecnologie del food

Norovirus

Il norovirus, a volte indicato come la malattia del vomito invernale, è la causa più comune di gastroenterite. E’ un’infezione conosciuta anche come “influenza dello stomaco” o “infezione dello stomaco”. Questa provoca un’infiammazione della mucosa gastrica e intestinale e si trasmette entrando in contatto con una persona infetta, mangiando cibo contaminato o toccando superfici contaminate. 

This picture shows plates of sushi on a conveyor belt at a sushi chain restaurant in Tokyo on February 3, 2023. (Photo by Philip FONG / AFP) (Photo by PHILIP FONG/AFP via Getty Images)




approfondimento

Napoli, 40enne muore dopo un pranzo in un ristorante di sushi

[ad_2]

Source link

Leave a comment