Tendenza Meteo Natale e Santo Stefano; l’ultimo aggiornamento è importante; i dettagli

admin
2 Min Read

[ad_1]

Prime proiezioni per le Feste di Natale

Prima tendenza meteo per Natale e Santo Stefano: gli ultimi aggiornamenti hanno iniziato a tracciare una proiezione abbastanza attendibile proprio per l’inizio delle Feste.

Dando uno sguardo alle carte meteo a nostra disposizione salta subito all’occhio come già dalla prossima settimana un vasto anticiclone guadagnerà sempre più terreno, espandendosi dall’Atlantico verso Est fino ad occupare buona parte dell’Europa centro occidentale.
Se fino a pochi giorni fa le proiezioni per la conclusione di Dicembre indicavano un surplus di precipitazioni con temperature non eccessivamente gelide, ora la tendenza è decisamente cambiata. Le piogge, infatti, con tutta probabilità non riusciranno a influenzare le feste e anzi ci attendiamo una prevalente stabilità, con tempo soleggiato da Nord a Sud e con temperature nemmeno troppo fredde, anzi!
La massa d’aria in arrivo è infatti in parte di matrice africana e provocherà valori decisamente oltre le medie climatiche attese nel mese di Dicembre. Andremo dunque incontro a una fase più mite, in linea con i cambiamenti climatici ormai in atto da diverso tempo.

Anticiclone africano in rinforzo verso l’Italia proprio in concomitanza di Natale
Ci aspetta insomma un Natale insolito (anche se ultimamente ci si è un po’ abituati), con sole e temperature massime fin verso i 15°C sulle regioni centro-meridionali: addirittura non sono da escludere punte fino a 17/18°C sulle due Isole maggiori. Qualche grado in meno al Nord, ma sempre con valori di tutto rispetto, diciamo intorno ai 10°C, salvo dove si formeranno dei banchi di nebbia, possibili soprattutto sulle basse pianure.

[ad_2]

Source link

Leave a comment