Tendenza meteo fino a Capodanno. Anticiclone in ritiro, ecco cosa potrebbe accadere « 3B Meteo

admin
2 Min Read

[ad_1]

tempo di lettura
1 minuto, 4 secondi
Tendenza meteo fino a Capodanno
Tendenza meteo fino a Capodanno

ANTICICLONE IN GRADUALE INDEBOLIMENTO. Il debole fronte atlantico previsto in transito su alcune delle nostre regioni giovedì 28 dicembre avrà il merito di dare il via al graduale smantellamento dell’anticiclone. Tra il 29 dicembre e San Silvestro il flusso perturbato atlantico sembra intenzionato ad abbassarsi ulteriormente di latitudine e il tempo si farebbe di conseguenza più dinamico, con il passaggio di una serie di fronti che potrebbero coinvolgere la nostra penisola.

POSSIBILE FRONTE PIU’ ORGANIZZATO A CAVALLO DI CAPODANNO. Tra il 29 e il 30 dicembre uno di questi dovrebbe coinvolgere principalmente le regioni settentrionali e quelle tirreniche, con effetti probabilmente ancora modesti. Ma tra San Silvestro e Capodanno potrebbe essere la volta di un fronte più organizzato, in grado di dare forse il colpo di grazia alle ultime roccaforti anticicloniche sull’Europa centro-meridionale. La perturbazione in questione potrebbe essere quindi in grado di dar luogo a precipitazioni diffuse in estensione dalle regioni settentrionali a quelle centrali e meridionali, anche con il possibile ritorno della neve sulle Alpi. Ma la distanza temporale non ci permette di fare previsioni più approfondite e la tendenza potrebbe subire modifiche nei prossimi giorni. Vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

La concentrazione di inquinanti nella tua zona varia a seconda delle condizioni meteorologiche in atto e previste. Per conoscere il tasso di inquinamento consulta le nostre mappe sulla qualità dell’aria, sempre aggiornate >> Qualità dell’aria.


Segui 3BMeteo su Fecebook


[ad_2]

Source link

Leave a comment