Omega 3, sono importanti per la nostra salute: ecco il pesce che ne contiene di più, i benefici sono incredibili

admin
3 Min Read

[ad_1]

Sono noti i benefici dell’Omega 3 per la salute del cuore ma in pochi sanno che di questi ne è ricco un certo tipo di pesce. Ecco quale.

Gli Omega 3 sono dei grassi che hanno numerosi benefici per l’organismo: riducono il rischio di malattie cardiache (come infarti e ictus) e si è visto che prevengono alcune patologie, come il diabete e alcuni tipi di cancro. Il pesce è molto ricco di Omega 3, per questi i nutrizionisti incoraggiano il loro consumo. Ma c’è un pesce che ne contiene di più. Ecco tutti i suoi benefici.

Il pesce spada non è solo ricco di Omega 3 ma ha anche altri benefici

Il pesce spada è un pesce gustoso e versatile. Esistono diverse varietà a seconda della provenienza geografica, della taglia e delle caratteristiche: quello rosso o siciliano viene pescato nello stretto di Messina; quello bianco, invece, viene pescato lungo le cose della Sardegna e della Sicilia.

Omega 3: il pesce spada è il pesce più ricco

Il pesce spada è il pesce che contiene più Omega 3 – buttalapasta.it

È un pesce dal sapore delicato e fa anche bene alla salute. Infatti ha uno spettro nutritivo invidiabile: contiene proteine, minerali (soprattutto potassio, selenio, zinco, ferro e magnesio), vitamine del gruppo B, vitamina D e i preziosi Omega 3 (come l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA). Infatti si è visto che è il pesce che è più ricco di Omega 3, dei grassi in grado di ridurre il rischio di malattie cardiache e di prevenire diverse patologie croniche.

Il pesce spada contiene pochi grassi saturi e poche calorie, quindi è il pesce perfetto anche per chi sta a dieta ed è attento alla linea. Tuttavia, pur avendo tanti pregi, può risultare problematico se consumato in eccesso. Questo a causa del suo elevato contenuto di mercurio, un metallo tossico che si può accumulare nell’organismo e avere effetti molto dannosi per la salute. Per questo motivo dovrebbero limitarne il consumo soprattutto le donne in gravidanza e i bambini piccoli, che sono più sensibili all’accumulo di mercurio.

In definitiva, il pesce spada è un’ottima fonte dei preziosi Omega 3. Quando però si decide di consumarlo, è preferibile acquistarlo fresco e, se possibile, da pesca sostenibile. È molto versatile in cucina ed è ottimo al forno o alla griglia per esaltare il suo sapore. Si presta anche ad insalate o carpacci, associato ad insalate, verdure di stagione, patate o ortaggi. Infine, può essere usato anche in un risotto (ad esempio insieme allo zafferano) oppure come condimento di una pasta insieme ai pomodorini.

[ad_2]

Source link

Leave a comment