Mousse al cioccolato light, ti basta solo un ingrediente per prepararla: sembra assurdo eppure è verissimo

admin
3 Min Read

[ad_1]

Mousse al cioccolato light
Mousse al cioccolato light – Streetfoodnews

Per preparare la mousse al cioccolato light ci sarà bisogno semplicemente di un ingrediente: è semplice e buona. Da provare 

Spumosa, densa, gustosa e a dir poco golosissima: la mousse al cioccolato light è un dessert buono, leggero e senza ombra di dubbio farà innamorare tutti alla prima cucchiaiata. Infatti, di sicuro i nostri ospiti la divoreranno senza pensarci due volte. Ci sarà dunque da leccarsi i baffi!

Si tratta inoltre di una mousse diversa rispetto alla classica mousse alla panna o alla crema che tutti conosciamo molto bene. Per l’appunto, in questa ricetta la mousse al cioccolato sarà light, ipocalorica e salutare. Difatti, non dovremo procurarci né la panna né la crema e il risultato finale sarà ancora più buono dell’originale..

Possiamo quindi servire la mousse al cioccolato light come dessert dopo una cena leggera in compagnia. In alternativa, possiamo se no mangiare una porzione di questa deliziosa mousse per colazione o anche come spuntino pomeridiano. Insomma, la mousse al cioccolato light sarà ottima ad ogni ora della giornata!

Stiamo parlando inoltre di una mousse speciale. Del resto, si prepara con un ingrediente soltanto, ossia una tavoletta di cioccolato fondente. Infatti, ci basterà unire dell’acqua bollente e il gioco è fatto. Insomma, si tratta di una ricetta semplicissima e in pochi minuti sarà pronto un dolce gustoso e cremosissimo.

Mousse al cioccolato light: ingredienti per una porzione

  • 100 grammi di cioccolato fondente 85%;
  • 135 millilitri di acqua bollente;
  • acqua ghiacciata q.b.
Mousse al cioccolato light
La mousse al cioccolato con un solo ingrediente – Streetfoodnews

Procedimento

Per prima cosa, prendiamo la cioccolata fondente e tagliamola a pezzi. A seguire, procuriamoci una ciotola e aggiungiamo al suo interno la cioccolata a pezzi e l’acqua bollente. Mescoliamo dunque il tutto con l’aiuto di una frusta finché il cioccolato fondente a pezzi non si sarà sciolto completamente nell’acqua bollente.

A questo punto, adagiamo la ciotola con il cioccolato fuso sopra una seconda ciotola colma di acqua e cubetti di ghiaccio. Dopodiché, frulliamo il cioccolato fuso aiutandoci con uno sbattitore elettrico. Possiamo terminare di frullare quando avremo ottenuto la consistenza desiderata. L’importante è che la mousse sia perciò spumosa e a dir poco cremosa.

Poi, versiamo la mousse al cioccolato light appena ottenuta in una terrina e infine decoriamola con alcune scaglie di cioccolata fondente avanzate. Questa mousse sarà leggerissima e davvero buona da gustare. Con un tocco di semplicità, realizzeremo quindi un dessert goloso e goduriosissimo. Provare per credere!

[ad_2]

Source link

Leave a comment