Meteo, 26 dicembre con nebbie e zero pioggia: le previsioni

admin
3 Min Read

[ad_1]

L’anomala e vasta area di alta pressione che occupa gran parte dell’Europa meridionale e del Mediterraneo continua a impedire l’arrivo di perturbazioni sull’Italia, con precipitazioni quasi del tutto assenti fino a giovedì. Dal punto di vista delle temperature i valori si mantengono oltre la norma anche di 4/6 gradi, con lo zero termico oltre i 3000 metri di quota. La stabilità atmosferica, l’attenuazione dei venti e l’aumento dell’umidità (a causa di deboli correnti occidentali) determineranno, in queste giornate, la formazione di diffusi strati di nubi basse, con nebbie in pianura al Nord. Giovedì 28 una debole perturbazione atlantica sarà causa di locali deboli piogge specie su Liguria e Toscana. Dopodiché, tra la seconda parte di venerdì 29 e sabato 30 dicembre, è probabile l’arrivo di una perturbazione atlantica più intensa, che nel corso dell’ultimo week-end dell’anno riporterà precipitazioni a iniziare dal Nord e dalle regioni tirreniche, con nevicate sulle Alpi; il sistema perturbato si sposterà velocemente verso il Sud, richiamando dei venti freddi settentrionali dapprima al Centro-Nord poi verso il meridione. Per conferme e ulteriori dettagli consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

Le previsioni meteo per martedì 26 dicembre, Santo Stefano

Giornata di Santo Stefano con cielo molto nuvoloso o coperto in Pianura Padana, Liguria, coste dell’alto Adriatico, Umbria, regioni tirreniche e Sardegna occidentale, con locali banchi di nebbia nella Pianura Padana orientale; parziale e temporaneo diradamento delle nubi nelle ore pomeridiane, specie in Piemonte, bassa Toscana e Lazio. Un po’ di nuvole su Alpi orientali, Marche, Salento e Sicilia settentrionale; più soleggiato nel resto d’Italia. In serata tornano locali nebbie e foschie in Pianura Padana. Temperature massime in calo al Nord, senza grandi variazioni altrove; valori ancora superiori alla norma climatica anche di 4/6 °C. Venti per lo più deboli, occidentali sui mari di ponente.

Le previsioni meteo per mercoledì 27 dicembre

Sereno o poco nuvoloso su Alpi, medio versante adriatico, Appennino abruzzese e molisano, Sud e Isole, con maggiore nuvolosità in Campania. Da nuvoloso a coperto per densi strati di nubi basse e locali nebbie nel resto del Paese, con qualche pioviggine possibile in Liguria. Nel pomeriggio parziali schiarite su Lazio e Campania. Temperature in leggero calo, più sensibile sulle regioni settentrionali. Venti deboli e mari calmi o poco mossi.

[ad_2]

Source link

Leave a comment