Ecco quanto bisogna allenarsi per vedere i risultati allo specchio

admin
4 Min Read

[ad_1]

Per restare in forma, perdere peso o tonificare i muscoli: ecco quanto spesso bisogna allenarsi per raggiungere i propri obiettivi

Quanto spesso bisogna allenarsi per vedere davvero i risultati? 

La frequenza con ci si deve allenare varia in base a diversi fattori; tra cui l’età, la forma fisica, il tipo di attività, e soprattutto gli obiettivi fitness.

Come regola di base per mantenersi in salute, è consigliato fare 150 minuti di attività fisica moderata a settimana o 30 minuti al giorno, cinque giorni alla settimana. In alternativa, si possono raggiungere gli obiettivi fitness anche svolgendo 75 minuti di attività fisica intensa o 25 minuti al giorno, tre giorni alla settimana.

Tuttavia, è bene sottolineare che ogni persona ha esigenze e livelli di abilità diversi, quindi può essere difficile sapere quanto tempo bisogna passare in palestra per perdere peso e rimettersi in forma.

Analizzando i consigli degli esperti, vi spieghiamo con quale frequenza dovreste allenarvi, a seconda dei vostri obiettivi.

**Quanto sport bisogna fare per vedere i risultati allo specchio**

Quanto spesso bisogna allenarsi per raggiungere i propri obiettivi fitness

(Continua sotto la foto)

camminare allenamento corsa workout

Per perdere peso, rafforzare i muscoli o semplicemente restare in forma

Che vogliate correre una maratona, dedicarvi ad allenamenti di forza, perdere peso o semplicemente mantenere una buona salute, c’è un numero ottimale di giorni di allenamento che fa al caso vostro.

Quanto spesso bisogna allenarsi settimanalmente dipende infatti dai vostri obiettivi. 

Nello specifico, se il vostro obiettivo è una perdita di peso che potete sostenere a lungo termine, allora dovete allenarvi tre o quattro giorni alla settimana. 

Non è vero quindi che bisogna ammazzarsi di palestra per infinite ore tutti i giorni per perdere peso: allenandovi anche solo quattro giorni alla settimana riuscirete a raggiungere l’obiettivo, restando però abbastanza flessibili da poter continuare con questa routine settimana dopo settimana.

Ma un altro fattore cruciale per la perdita di peso è essere più attivi in generale, anche al di fuori degli allenamenti formali.

In generale, coloro che mantengono livelli di attività più elevati (anche se non sotto forma di esercizio fisico ma in altre semplici attività) tendono ad avere più successo nel mantenere la perdita di peso voluta. 

**Camminare o correre: cos’è meglio per la salute?**

Vale la stessa regola se il vostro obiettivo è rafforzare i muscoli. Tre o quattro allenamenti mirati a settimana aiutano a tonificare il corpo, ma è importante progredire continuamente con gli esercizi per costruire massa muscolare magra mentre si acquisisce forza muscolare. 

Se, infine, la vostra priorità numero uno è la salute generale, allora dovete basare la vostra routine di allenamento su ciò che vi piace e su quanto del vostro tempo libero volete trascorrere sudando.

In generale, anche solo una passeggiata a ritmo moderato per almeno 30 minuti, per cinque, sei giorni alla settimana, può aiutarvi a mantenervi in piena forma. 

Tuttavia, più siete sedentari nella vita di tutti i giorni, più è consigliato di fare qualche forma di movimento extra e intenzionale, oltre alla passeggiata. 

**Esercizi da fare a casa: bastano 15 minuti al giorno per tenersi in forma senza palestra**

[ad_2]

Source link

Leave a comment