è in arrivo un anticiclone mangia-Inverno, ecco la Data e le conseguenze che avrà in Italia

admin
2 Min Read

[ad_1]

Anticiclone mangia Inverno in arrivo sull’Italia

Ultimo aggiornamento: è in arrivo un anticiclone mangia-Inverno.

A dominare la scena tra pochi giorni su buona parte dell’Europa centro-occidentale sarà un vastissimo campo di alta pressione (con contributi in parte oceanici e in parte africani) il quale, già da Domenica 17 Dicembre, accompagnato da aria calda in quota, bloccherà qualsiasi perturbazione atlantica o irruzione di aria fredda in discesa dal Polo Nord.
L’anomalia più rilevante riguarderà il campo delle temperature: solitamente questo è uno dei periodi più freddi dell’anno e invece sono attesi, pensate, scarti rispetto alla media climatica di +10°C specie sulle Isole Britanniche, Francia, Germania e parte della Penisola Scandinava.
Questa fase mite interesserà anche l’Italia nel corso della prossima settimana e, in particolare, il caldo fuori stagione si farà sentire sulle Alpi e al Centro-Sud tra Lunedì 18 e Mercoledì 20: in città come Firenze, Roma e Napoli si potranno raggiungere punte massime di temperatura fin verso i 14-15°C.
Attenzione però: sulla Valle Padana e lungo i fondovalle alpini si potranno generare forti inversioni termiche notturne, con temperature anche sottozero e formazione di ghiaccio, nonché con la possibile formazione di banchi nebbiosi.

Anticiclone in rinforzo: assenza di precipitazioni e temperature oltre le medie climatiche
Almeno fino al 20-21 Dicembre l’atmosfera sarà come bloccata a causa della persistenza di questa figura anticiclonica; l’Inverno, insomma, si prenderà una pausa, in un periodo che solitamente è tra i più freddi dell’anno… Ecco servito l’ennesimo segnale evidente di un cambiamento climatico in atto con conseguenze sempre più dirette anche sull’Italia.

[ad_2]

Source link

Leave a comment