D’ora in poi questi cibi saranno i tuoi migliori amici: fanno passare la fame

admin
5 Min Read

[ad_1]

Hai sempre fame? In questo articolo ti spieghiamo quali sono alcuni cibi che potranno aiutarti a saziarti e non farti avere sempre fame.

Con la parola “grazing,” si fa riferimento al comportamento alimentare dei bovini e ovini che si nutrono costantemente di erba. Nell’alimentazione umana però ha un significato diverso. Infatti per l’essere umano implica il mangiare continuo e a orari indefiniti, spesso accanto ai pasti principali. Sono molte le persone che si ritrovano in questo circolo vizioso, specialmente di fronte a una serie televisiva preferita o durante momenti di relax serali.

come combattere fame nervosa
Si può combattere la fame nervosa? – newsandcoffee.it

Insomma, questo costante avere fame da cosa può essere scaturito? Sicuramente da una dieta sbagliata. Infatti, la scelta di cibi industriali e troppo processati, ricchi di zuccheri, spesso porta a picchi glicemici e alla mancanza di nutrienti essenziali. Questo stile alimentare non solo affatica il sistema digestivo, ma può anche compromettere la gestione del peso. Quindi, come risolvere questo problema?

Come sconfiggere la fame nervosa

Per sconfiggere l’impulso di mangiare senza sosta, la chiave è fare scelte consapevoli durante i pasti principali. Optare per alimenti freschi, non raffinati, e densi di nutrienti è fondamentale. Questi cibi non solo nutrono adeguatamente il corpo ma forniscono anche un senso duraturo di sazietà, riducendo così il desiderio di snack non necessari. Per ottenere un senso di sazietà prolungato, è essenziale incorporare nella dieta alimenti ricchi di proteine, fibre e grassi buoni.

bisogna scegliere i cibi giusti
Per combattere la fame nervosa bisogna scegliere cibi adeguati – newsandcoffee.it

Le proteine infatti riducono i livelli dell’ormone dell’appetito, la grelina, e richiedono più tempo per essere digerite, bruciando così più calorie. Fonti di proteine come tofu, pesce, uova e legumi sono scelte eccellenti. Le fibre, invece, impiegano più tempo per attraversare il sistema digestivo, fornendo un senso di sazietà prolungato. Frutta, verdura, e cereali integrali sono ricchi di fibre. E infine i grassi insaturi come gli Omega-3 rallentano il vuotamento dello stomaco durante la digestione, contribuendo a mantenere la sazietà. Avocado, pesce grasso e frutta secca sono ottime fonti di grassi salutari.

Otto cibi per sconfiggere la fame

Iniziamo con il riso integrale, ricco di fibre, può essere accoppiato con verdure e proteine per un pasto completo e saziante. Un altro cibo è l’avocado, denso di fibre e grassi monoinsaturi, può essere consumato in vari modi, come su una fetta di pane o aggiunto a cereali integrali. Ed ancora il porridge di Avena, povero di calorie ma ricco di fibre, crea volume nello stomaco, riducendo la fame. Aggiungete frutta fresca e frutta secca per una colazione nutriente. Poi abbiamo i ceci, fonte di proteine vegetali, si assimilano lentamente, mantenendo la sazietà per ore. Ideali se accoppiati con riso integrale.

E andiamo allo yogurt greco, ricco di proteine e probiotici, può essere arricchito con frutta per una colazione soddisfacente. Ed ancora vi suggeriamo le uova, piene di proteine e aminoacidi essenziali, riducono i livelli di grelina. Perfetti per la colazione o come pasto completo con verdure. Il settimo ingrediente che ti suggeriamo è il salmone, ricco di proteine e Omega-3, contribuisce a dare un senso di sazietà. Consumatelo regolarmente con contorni nutrienti. E infine le patate lesse con la buccia, ricche di fibre, vitamine e minerali, sono in cima all’indice di sazietà. Accoppiatele con verdure e proteine vegetali per un pasto equilibrato.

In conclusione possiamo dire che scegliere consapevolmente cosa mettere nel nostro piatto non solo soddisfa i nostri bisogni nutrizionali ma ci aiuta anche a sconfiggere la fame nervosa, mantenendo una dieta equilibrata e sana.

[ad_2]

Source link

Leave a comment