Auto, l’automobilista si ferma per un problema: panico in autostrada

admin
4 Min Read

[ad_1]

Vi sono persone che non si rendono conto dei rischi connessi ad una guida spericolata sulle strade di tutti i giorni. Questo episodio in autostrada vi lascerà senza parole.

Quando ci mettiamo alla guida delle nostre autovetture dovremmo tenere bene a mente le regole basilari del Codice della Strada. Alcuni precauzioni sono indispensabili non solo per la nostra sicurezza, ma anche per tutti coloro che viaggiano in autostrada, luogo sempre molto rischioso per velocità di punta elevate.

Auto, l’automobilista si ferma per un problema
Scena assurda in autostrada (Adobe) tuttomotoriweb.it

In Italia si viaggia a 130 km/h e le auto moderne sono, assolutamente, all’altezza ma i comportamenti al volante devono essere consoni. Una piccola disattenzione può arrecare dei danni impressionanti. Spesso vi raccontiamo di dinamiche assurde a bordo di supercar che hanno performance difficili da domare.

Vi sono vetture che andrebbero sempre guidate con estrema cura anche per il valore stesso sul mercato, ma in tutti i casi l’attenzione, specialmente in caso di guai tecnici, è obbligatoria. Non ci si può fermare nel bel mezzo della strada a riparare il proprio mezzo. Le conseguenze possono essere devastanti. Purtroppo avvengono numerosi incidenti in Italia, anche a catena proprio per l’ignoranza o l’incapacità di un solo guidatore. Nel 2022 si sono verificati in Italia 165.889 incidenti stradali con lesioni a persone.

Le vittime sono state en 3.159 e i feriti 223.475. Rispetto all’anno precedente i morti sulle strade sono aumentati del 9,9% così come il numero di incidenti e feriti (+9,2%), sebbene il confronto con un anno afflitto da lockdown per la pandemia da Covid-19 non sia il massimo, rende a pieno l’idea dei rischi che si corrono alla guida. Vedremo i numeri nostrani nel 2023 a fine anno, ma per ora concentriamoci sull’episodio avvenuto in Spagna.

Autostrada in tilt per un problema improvviso

Ogni Nazione ha le sue regole in merito alla velocità di punta in autostrada, ma alcune leggi di buona condotta alla guida sono basilari. Non si possono commettere stop improvvisi nel bel mezzo di un percorso con auto che viaggiano veloci. In Germania, vi sono tratti, in cui è possibile andare a tavoletta ed è normale osservare delle supercar sfrecciare ad oltre 300 km/h senza crash, quindi non è solo una questione di velocità ma di abitudine a rispettare le norme basi.

Autostrada in tilt per un problema improvviso
Autostrada Caos (CarAndDriver) – tuttomotorweb.it

In Spagna il limite imposto è di 120 km/h ed è facile imbattersi in incidenti clamorosi. Nei pressi della Capitale, sull’autostrada A2, i colleghi di Car and Driver hanno ripreso un episodio a dir poco rischioso che ha messo a rischio numerose auto. Dopo una foratura ad una gomma l’automobilista ha pensato di riparare la vettura rossa, occupando una corsia del tratto autostradale.

L’arrivo del carro attrezzi non ha migliorato le condizioni di sicurezza e sono dovute intervenire le forze dell’ordine per permettere alle auto di continuare il percorso, scansando la vettura. Una follia totale che avrebbe potuto creare una tragedia. La legge impone che occorre anche indossare un giubbotto retroriflettente prima di apporre il triangolo che segnala il rallentamento per un problema tecnico. Non è stato fatto nulla per prevenire il rischio.

[ad_2]

Source link

Leave a comment